Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione.

Paternità e padri. Tra regole e affetti, Franco Angeli 2013

Per leggere premessa e introduzione clicca su [scarica.pdf]

Presentazione del volume 

L'idea di questo libro nasce dal Convegno dell'Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia (AIMMF), Di padre in figlio fra regole ed affetti, svoltosi a Bologna nel 2010.
In tale Convegno sono stati trattati vari aspetti attinenti la figura del padre che trovano ulteriore approfondimento nel corso della presente pubblicazione.
Il libro si è arricchito anche di altri contributi che permettono di analizzare la figura del padre da diverse angolature disciplinari.
Oggi si parla molto del padre, sia a livello scientifico che in campo giornalistico e divulgativo, ma è solo perché "argomento di moda"?
La realtà sociale, in continuo movimento, ha comportato un cambiamento nella famiglia che è percettibile, concreto, visibile anche a occhi inesperti.
È cambiato il ruolo della donna, si sono modificati gli assetti relazionali e funzionali all'interno della coppia, sono mutati i diversi modi di essere padre e queste trasformazioni sono avvenute in tempi più rapidi e repentini rispetto alla madre. È così?
Gli autori che appartengono a diverse discipline - giuridica, psicologica, sociologica, educativa - a partire dall'analisi storica e mitologica, delineano gli aspetti principali dell'essere padre nel mondo attuale.

Salvatore Busciolano, sociologo, è giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna. 
Luca Degiorgis, educatore, formatore, consulente educativo presso il centro specialistico contro il maltrattamento e l'abuso all'infanzia "Il Faro" dell'AUSL di Bologna, è autore di diverse pubblicazioni e ricerche. È giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna.
Dina Galli, libera professionista, docente di Metodi e tecniche del servizio sociale II, Università di Bologna, docente in un Master a Ferrara sul tema dell'abuso ai minori, è autrice di volumi, di articoli e saggi su riviste e volumi. È giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna.
Clede Maria Garavini è psicologa psicoterapeuta. Da tempo impegnata sui temi della salute della donna, della coppia e della famiglia con interesse particolare all'evoluzione dei bambini e degli adolescenti, è autrice di diverse pubblicazioni. Svolge attività clinica, didattica e formativa. È giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna.
Indice


Laura Laera, Premessa. La genitorialità tra identità e legami
Salvatore Busciolano, Luca Degiorgis, Dina Galli, Clede Maria Garavini,
Introduzione. Sulle tracce del padre
Parte I. Patris Imago: Immagini di paternità
Luigi Zoja, Il padre tra Ettore e Achille
Lilia Sebastiani,
La paternità nei Vangeli
Valeria Montaruli,
Nuovi padri e nuove madri verso la ricostruzione dell'androgino
Pupi Avati, Le immagini del padre nel racconto di un regista
Parte II. Padri e modelli di paternità
Chiara Saraceno, Diversi modi di essere padri
Paola Di Nicola,
Le sfide dell'essere padre nella modernità riflessiva
Guido Maggioni,
Lo spazio dei padri nelle famiglie italiane
Paolo Ferliga,
Il segno del padre nella vita dei giovani e della società
Simonetta Bisi,
La paternità: un concetto in evoluzione
Silvia Bonino,
La figura del padre tra ruolo sociale e ruolo affettivo
Donatella Cavanna, Francesca Magini,
La specificità del ruolo del padre alla luce del paradigma dell'attaccamento
Parte III. Alla ricerca dei padri
Adolfo Ceretti, Lorenzo Natali, Padre e figlio nelle stanze della violenza
Giuseppe Ferrari,
Padri a distanza
Costanza Marzotto,
Il padre escluso
Maria Teresa Semeraro,
Il padre separato e l'affido condiviso
Roberto Casella,
Il padre del figlio che delinque
Giorgio Macario,
I genitori del domani: dal padre-padrone al padre-invisibile?
Elena Buccoliero, L'influenza del padre nelle "irregolarità" degli adolescenti
Parte IV. Padri e istituzioni
Clede Maria Garavini, Genitorialità, servizi sociali e sanitari: criticità, evoluzioni e prospettive
Anna Rosa Favretto,
"Mostrandosi padre": Luoghi Neutri e costruzione sociale della paternità
Luigi Fadiga,
Il riconoscimento della paternità
Paolo Martinelli,
Le valenze del codice paterno, gli aspetti della specializzazione del giudice
Cristina Calle, Silvia Marzocchi, Luigi Colombo,
Padri violenti
Maurizio Millo,
Di padre in figlio fra regole e affetti
Ringraziamenti.