Amministrazione

monte


Qualsiasi peccato i genitori e i progenitori abbiano commesso contro il bambino, l’ ‘adulto’ deve accettarlo come un ‘dato’ suo proprio, con il quale egli deve fare i conti. Solo gli sciocchi si interessano della colpa degli altri, dove non c’è nulla da modificare. La persona savia impara soltanto dalla propria colpa. E si chiede: Chi sono io, cui succede tutto questo? E guarda nella profondità del suo cuore per trovar lì la risposta a questo fatale interrogativo.

 

Carl Gustav Jung

 

 

monte

La mia tendenza e, io ritengo, la tendenza di tutti coloro che hanno mai cercato di scrivere o di parlare di etica o di religione, è stata di avventarsi contro i limiti del linguaggio. Quest’avventarsi contro le pareti della nostra gabbia è perfettamente, assolutamente disperato. L’etica, in quanto sgorga dal desiderio di dire qualcosa sul significato ultimo della vita, il bene assoluto, l’assoluto valore, non può essere una scienza. Ciò che dice non aggiunge nulla, in nessun senso, alla nostra conoscenza. Ma è un documento di una tendenza dell’animo umano che io personalmente non posso non rispettare profondamente e che non vorrei davvero mai, a costo della vita, porre in ridicolo.

Ludwig Wittgenstein

 

montagna

 

 

Bisogna seguire la via dell’acqua, che va sempre all’ingiù, se si vuol riportare alla luce il tesoro, la preziosa eredità del Padre.

Carl Gustav Jung

Condividi
 
Cerca nel sito
Campo Maschile
Banner
Curare l'anima
Banner
Paternità e padri
Banner
Psicologia e società
Banner
Il segno del padre
NUOVA EDIZIONE
Banner
Attraverso il senso di colpa
Banner

 Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si accetta di utilizzare i cookies. Per ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies leggere la sezione Cookie Policy

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information